.
Annunci online

finanziarie


Diario


3 aprile 2011

Cessione del Quinto dello Stipendio

Cessione del QuintoLa cessione del quinto dello stipendio è un finanziamento introdotto con la legge 180 del 1950 (con tutta una lunga serie di successive modificazioni) che fu inizialmente riservato ai dipendenti pubblici per agevolarne l'accesso al credito.

Nel corso degli anni, la cessione del quinto, fu allargata inizialmente a tutti i lavoratori dipendenti (quindi anche a dipendenti di aziende private) e successivamente, da pochi anni (con un lungo percorso iniziato nel 2006) anche a pensionati.

Consiste nell'ottenere somme di denaro mettendo a garanzia il proprio lavoro dipendente (e la propria liquidazione che viene bloccata per il periodo di ammortamento del prestito). Il rimborso viene effettuato direttamente dal datore di lavoro che ogni fine mese versa al dipendente lo stipendio al netto della rata mentre la restante parte (la rata stabilita in fase contrattuale) viene versata alla finanziaria.

La cessione del quinto deve, per legge, essere concessa obbligatoriamente da parte di qualunque datore di lavoro.

La rata massima è pari ad un quinto dello stipendio netto (se ad esempio lo stipendio è di 1000 euro sarà possibile contrarre una cessione quinto con una rata massima di 200 euro).
Può tuttavia essere stipulato insieme al prestito delega (che, al contrario, non deve essere obbligatoriamente concesso dal datore di lavoro) il quale consente un prelievo da un altro quinto dello stipendio, in maniera da aumentare il valore della rata mensile e di conseguenza il netto erogato in fase di stipula del finanziamento.

Questa tipologia di finanziamento viene concessa anche a cattivi pagatori e protestati proprio per il fatto che la vera garanzia sulla restituzione (al contrario dei prestiti personali) è data dal datore di lavoro.
Ci sono due assicurazioni a garanzia obbligatorie da stipulare: rischio vita e rischio impiego che in caso di perdita di lavoro o morte prematura del richiedente rimborsano le rate del prestito alla finanziaria.

La cessione del quinto è molto più facile da ottenere da parte di dipendenti pubblici e pensionati poichè lo stato e gli enti pensionistici sono considerati sicuri da parte delle compagnie assicurative che garantiscono il finanziamento alle società finanziarie e banche.
Anche le grosse società di capitali sono ottimamente considerata da parte delle assicurazioni.

E' molto più difficile ottenere un prestito mediante cessione del quinto da parte di dipendenti di piccole aziende (sas/snc), piccole cooperative e ditte individuali.
Gli amministratori di società ed imprenditori non sono considerati dipendenti della stessa per cui non possono ottenere questo tipo di finanziamento.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. finanziamenti prestiti cessione del quinto

permalink | inviato da prestiti il 3/4/2011 alle 23:49 | Versione per la stampa


30 marzo 2011

Finanziamenti Veloci

Come ottenere un finanziamento veloce?

Bisogna fare una premessa, per finanziamenti veloci si intendono tutte quelle operazioni finanziarie in grado di fornire liquidità al richiedente nell'arco di pochi giorni. E' quasi impossibile ad oggi ottenere somme di qualunque tipo (anche piccole) in poche ore dalla richiesta.

Sicuramente la fase di scelta della finanziaria che vi erogherà il finanziamento è fondamentale così come la velocità nel fornire i documenti richiesti.

Prima cosa da fare è contattare una finanziaria (o richiedere un preventivo on line) specificando l'urgenza dello stesso e chiedendo informazioni sui tempi di erogazione medi di tale istituto.
Seconda cosa è quella di fornire alla finanziaria il maggior numero di informazioni possibili sul proprio stato finanziario ed evitando di dichiarare cose non vere.

Dovete sapere che prima di erogare un prestito l'istituto finanziario procede con una serie di accurate verifiche che smaschererebbero eventuali protesti o iscrizioni nei registri cattivi pagatori.
In secondo luogo è prerogativa della finanziaria consigliarvi al meglio ed erogarvi il finanziamento (ovviamente poichè ne ha un guadagno, spesso non da poco)

Per ottenere prestiti veloci è oltretutto consigliabile inviare alla finanziaria tutta la documentazione nel più breve tempo possibile agevolando al massimo l'iter della pratica.

Le tempistiche medie di erogazione di un prestito variano tra i2/3 e i 7/8 giorni, per cui tenetevi un po' di margine nel caso necessitiate di liquidità.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. finanziamenti prestiti

permalink | inviato da prestiti il 30/3/2011 alle 1:31 | Versione per la stampa


28 marzo 2011

Finanziamenti Auto

Esistono varie tipologie di finanziamenti auto. In alcuni casi (anzi sempre più spesso) è direttamente il concessionario a offrirvi la possibilità di ottenere un finanziamento auto con la classica formula di credito al consumo.

In alternativa si può ricorrere a banche e finanziarie che erogano il credito con la formula del prestito personale finalizzato oppure potrebbe andare bene anche la cessione del quinto.

Ecco nel dettaglio tutte le possibilità di finanziamento auto ce ci sono:

FINANZIAMENTO AUTO SOTTO FORMULA DI CREDITO AL CONSUMO

In questo caso è direttamente il concessionario che vi propone il finanziamento richiedendo semplicemente i dati reddituali. La finanziaria erogherà la somma direttamente al concessionario che vi consegna l'auto.
Il rimborso avviene tramite rid bancario a fine mese.

Per ottenere un finanziamento auto di questo tipo è necessario non essere nè protestati nè cattivi pagatori poichè in tal caso la finanziaria non eroga l'importo. Non è inoltre possibile ottenere importi aggiuntivi come in altri casi (prestiti personali e cessione quinto).


FINANZIAMENTI AUTO SOTTO FORMULA DI PRESTITO PERSONALE

Questa tipologia di finanziamento può essere ottenuta da banche e finanziarie. Si possono richiedere importi anche superiori rispetto al valore del bene che si andrà ad acquistare poichè l'istituto che eroga la somma la verserà direttamente a voi che dovrete poi utilizzarla per l'acquisto dell'autoveicolo.

Anche in questo caso è bene non essere segnalati come protestati o cattivi pagatori ed il rimborso avviene tramite rid bancario.
 

FINANZIAMENTI AUTO SOTTO FORMULA CESSIONE DEL QUINTO

Se invece si opta per la cessione del quinto stipendio (ma solo i dipendenti possono usufruire di questo tipo di finanziamento) è possibile ottenere importi anche se siete protestati o cattivi pagatori.

La rata verrà trattenuta direttamente in busta paga dal vostro datore di lavoro che si impegna a versarla alla banca o finanziaria con cadenza mensile. Possono essere ottenuti importi superiori rispetto al valore dell'automezzo acquistato.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. finanziamenti prestiti finanziamenti auto

permalink | inviato da prestiti il 28/3/2011 alle 2:16 | Versione per la stampa
sfoglia     marzo        maggio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

diario
Finanziamenti
Leasing
Finanziarie
News

VAI A VEDERE

Finanziamenti Auto
Soldi
Piccoli prestiti
Finanziamenti personali
Prestito personale
trer


CERCA